domenica 1 gennaio 2012

Una bandiera protagonista a Modena

Per accorgersi che l'Italia intera è NO TAV ci vuole davvero poco: basta girare per le città del Paese. La scorsa notte ho partecipato ai festeggiamenti di Capodanno modenesi e la cosa più emozionante, incredibilmente, è stata l'attenzione ed il sincero affetto espressi da chi mi vedeva sventolare un semplice fazzoletto con la scritta rossa "NO TAV".

Si tratta della bandierina che normalmente tengo esposta in auto, che per l'occasione ho portato in piazza ricevendo sguardi di apprezzamento anche da alcuni componenti dei Modena City Ramblers che, cantando "Bella ciao", l'hanno presa, sventolata un po' e poi posizionata sulla spia centrale! :D

Un sacco di compagni provenienti da tutta Italia sono venuti ad abbracciarmi, ad urlare il proprio orgoglio NO TAV ed a ringraziarmi di aver esposto la causa anche in quest'occasione. La bandierina è stata in mano un po' a chiunque, tanta gente voleva sventolarla, fotografarla, cercando sempre di richiamare l'attenzione del cantante e dei musicisti... Ora è in uno stato pietoso, perché ovviamente ha bevuto anche lei lo spumante del brindisi che ci ha letteralmente bagnati da capo a piedi,  ma rimarrà così perché ormai fa parte della sua storia :)

Un banalissimo fazzoletto bianco, una scritta rossa fatta con le tempere in un pomeriggio di sole, l'espressione di un sogno. Ecco cosa è servito per scaldare ulteriormente gli animi già infuocati della gente presente al concerto, a creare piccole amicizie, a far nascere nuove conoscenze, ad unire perfetti estranei in un solo grido: quello del diritto alla giustizia.

Un Capodanno fantastico, vissuto con lo spirito della lotta, affinché sia così ogni giorno che ci aspetta. Un ringraziamento speciale va ai Modena City Ramblers che hanno sostenuto i NO TAV davanti a migliaia di persone.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

posso postarlo su pagina...edicola/pubblica :)

spillo ha detto...

Naturale ;)

Anonimo ha detto...

Grandissimo, ero tra quelli che ti hanno dato una mano a consegnarla al cantante, bella serata! Sempre con voi! NO TAV