martedì 11 novembre 2008

8-16BitMarioGame for Neo FreeRunner!
Occhei occhei, il cucciolo non arriverà prima della settimana prossima quindi inizio a darmi da fare: non posso stare con le mani in mano ed aspettarlo senza prepararmi al lieto evento...


Chi già conosce il mio iconset per GNOME avrà notato come lo screen riporti delle immagini molto simili a quelle che sono le mie icone per quello che credo sia il piu bel DE esistente, anche se questa volta, con non poco dispiacere, sto lavorando su Windows...

Le novità ora son due: verrà creato il primo iconset per il Neo Freerunner dedicato ai retrogame della saga di Mario, si tratta in pratica di un porting dell'altro set. La qualità delle immagini non sarà molto elevata (da quando un mio lavoro è di qualità elevata?) in quanto nemmeno so come si vedranno su Neo, inoltre ho iniziato preparandole durante l'orario di ufficio e quindi devo prender le cose come vengono.

Ovviamente non offro certezze nè sul funzionamento nè sulle tempistiche, come sempre del resto...

La seconda novità è che il set per GNOME vedrà rivisto e riadattato seguendo alcune linee che ha assunto il porting...

DOWNLOAD


Per qualsiasi informazione, suggerimento, critica, insulto o proposta di collaborazione sapete dove trovarmi :)

5 commenti:

Treviño ha detto...

Non so se hai degli svg, comunque considera che sul FR le icone del "desktop" per essere ben visibili senza sfocature devono essere almeno 64x64.

Per l'icone di stock, dai un occhiata a questi archivi:
- http://3v1n0.tuxfamily.org/openmoko/openmoko-icons-stock.tar.gz
- http://3v1n0.tuxfamily.org/openmoko/openmoko-tango-stock.tar.gz

spillo ha detto...

Ciao bello :)

Grazie per i link, ma seguendo i tuoi progetti dai tempi in cui pacchettizzavi i primi compiz per ubuntu ovviamente già avevo quei pacchetti :D

Infatti è proprio seguendo l'albero delle tue icone tango che sto costruendo il mio set ;)

Ho visto che usi png quindi lo sto facendo anche io, se mi dici che però sono supportati gli svg mi semplifichi la vita xD

Grazie delle dritte e passa pure a trovarmi :)

PS: il mio massimo è 48x48, van bene o devo procedere con l'ingrandimento?

Stemby ha detto...

Non so se siano supportati gli SVG, in ogni caso è meglio lavorare in vettoriale e poi alla fine (se serve) convertire tutti i file in raster con un comando (avendo installato Inkscape) tipo:

for i in $(ls *.svg); do inkscape -f $i -e ${i/.svg/.png}; done

Niente di difficile

spillo ha detto...

ci credi che non conoscevo questo metodo? stasera lo provo, anche io preferisco lavorare in vettoriale, vuol dire che al lavoro preparerò le svg e la sera penserò alle conversioni sulla mia gentoo :) grazie!

Stemby ha detto...

Potenza della shell! :-)

In altre parole: per lavorare ci vuole un sistema operativo vero ;-)

(ma che lavoro fai? se fossi il tuo capo non sarei proprio entusiasta...)

Ovviamente, per tutte le opzioni possibili (alcune ti serviranno, tipo per stabilire la dimensione):

man inkscape