martedì 29 aprile 2008

Hardy Heron e INPROCOMM IPN 2220, soluzione dei problemi d'avvio
Piu semplice del previsto, bastavano un paio di click, è che io nella gui mi perdo, tanto che (andando OT) questo xorg 7.3 proprio non mi va giu...


Il problema era: o la accendi all'avvio o non la usi...
Scomodo no? Per rimediare bastava installare i driver di un fantomatico modem che questa nuova versione del sistema di casa canonical ha rilevato, non ho capito bene cosa fosse, ma basta andare nella gestione dei driver per vedere che è rimasto qualcosa da installare... ed ora funzia :D

6 commenti:

max-buck-office ha detto...

Ma parli quasi esclusivamente solo e sempre di cose tecniche? Non hai gioie personali divulgabili od altro? Non ti interessa cosa succede in Tibet o in Africa ecc. ecc.? Ciao

spillo ha detto...

diciamo che il blog lo uso piu che altro come contenitore di appunti ;)

tibet, africa, medio oriente, sud america... ITALIA!!! ne succedon tante di cose nel mondo, sinceramente preferisco partecipare ai discorsi aperti da altri, non credo che questo blog sia fatto per queste cose...

gioie personali? ogni tanto sai bene che le scrivo, dipende dal momento :)

ciao

ilenia ha detto...

ciao amore come va? spero tutto bene cmq sono passata per un saluto TI AMO TANTO bacio grandissimo!!! ciao stupendo!! =)

spillo ha detto...

ciao bella... tutto bene non proprio però si vive :) oggi pensavo fosse giovedì quindi non sono andato a riprendermi la postepey :/ comunque spero tu sia libera venerdì pomeriggio così stiamo a pavia ;)


per la cronaca, sono senza alsa sul pc, quindi niente audio, non riesco a capire il problema, a tal proposito mi vien da piangere... da quando sono iniziate le vacanze non ho dormito piu di sette ore a notte, passo le mie giornate con ciccio (tanto durante la settimana mi sveglio sempre solo alle cinque, un po' di libertà ogni tanto mi fa male no? fa nulla se mia sorella se ne va pure a genova dall'amica...), non posso svagarmi nemmeno con un film (senza audio... eh!), uffffa!!!


poi oggi mi ha chiamato una collega di mia mamma mentre cercavo di fare un sonnellino:
"Ciao non mi va l'adsl di alice, io ho fatto quel che diceva il cd, come faccio?"
è bello come la gente pensi che io possa risolvere i problemi a distanza senza nemmeno la minima conoscenza del problema...
"mmmh, dimmi quali luci del modem sono accese"
e, dato che tutti hanno in casa una bella copia del cd di alice, mi ha risposto con un bel:
"bè, quelle che dice il cd!"
"..."
e dulcis in fundo...
"però il modem è spento, quando puoi venire a dare un'occhiata?"

A questo punto non sapevo cosa dire, però frasi del genere sono la testimonianza che non sono io ad essere un genio, è l'utenza che non capisce una mazza e vuole le cose subito e perfettamente funzionante.


ah! conoscete dove comprare del latte di soia a meno di due euro al litro? perchè è il piu economico che ho trovato, per non parlare della farmacia che lo vende a 5,50 euro al litro!!! -.-


vabbè, ora che ho risposto alla mia lei e che ho chiamato all'appello il latte piu economico che troviate nei supermercati, lascio un saluto ed un bacio a tutti (TUTTI), alla ile due ;)

ilenia ha detto...

ciao amore scusa se ieri sera non ti ho risposto al sms ma stavo dormendo infatti lo letto la mattina SCUSA!!! cmq ci vediamo domani TI AMO BACIO! ciao

max-buck-office ha detto...

Siamo arrivati a darci del genio ed a denigrare l'utenza? Occhio che ti curo ....
ihihihihih!!!!