lunedì 22 giugno 2009

Perchè lui?

Qualche sera fa, mentre tranquillo sorseggiavo una birra al Pelle, la sorpresa. Voglio chiarire subito una cosa: negli ultimi tempi mi rendo conto che i miei testi possano essere sembrati incazzati, tristi e chi più ne ha più ne metta, forse un po' lo erano, lo sono, ma non per questo io sono incazzato o triste ogni giorno...


Anzi, a parte i soliti alti e bassi direi che sto bene, Muu? mi ha pure fatto visita per mostrarmi il suo nuovo giocattolo e mi ha fatto molto piacere. Quello che segue (forse, dato che non programmo ciò che scrivo) potrà ancora una volta apparire nostalgico e tristerrimo (che parola del cazzo), ma no, il fatto che raffiorino in me ricordi più o meno belli del passato non è che un bellissimo regalo che la chimica ci offre...

La gente era poca e la serata tranquilla, ancora presto per dire qualunque cosa comunque, diciamo che era il primo bicchiere e il THC ancora non era stato assaporato... Una ragazza, tutt'altro che carina a dir la verità, era seduta sulla panchina a fianco a noi, ad un tratto si alza ed esclama "Chi non muore si rivede!". Non vi ho fatto immediatamente caso, passa tanta di quella gente da quel postaccio, ma appena mi son girato non ho potuto che realizzare di chi fosse quella sagoma: il volto abbondantemente abbronzato, merito delle sue radici, il vestiario elegante come sempre, merito dei soldi che non voglio sapere come si guadagna, il suo accento da persona che sicuramente non è nata al di sopra del Po, ma nemmeno del Crati; i più arguti avran già capito di chi sto parlando. Mi si è avvicinato sorridente, stringendomi la mano come si fa solo nel mondo del lavoro, lui non è un ragazzino, lui non è parte di noi comunque... Mi ha colpito il fatto che solo a me abbia chiesto come stavo, se andava tutto bene, sicuramente sarebbe andato meglio se si fosse allontanato :P Quindi è entrato nel bar, o pub, chiamatelo come meglio credete... Sono entrato anche io, dovevo lasciare il mio bicchiere ormai svuotato, chiedendo in giro parrebbe che da un paio di giorni si faceva vedere in paese, mai lì però. Poco importa, nonostante il mega saluto da amiconi io e lui non abbiamo più niente a che fare.

Non è una bella persona, anzi, ritengo che evitarlo sia il meglio, quindi resto sulla mia strada e non importa dove giri lui, io ho ben altro a cui pensare. Ad ogni modo l'incontro ha innescato in me una serie di interminabili flashback, nonostante tutto ancora non so se è stato piacevole o meno incontrarlo di nuovo, quel maledetto.

Una delle serate più intense e nervose mai vissute, quell'estate del 2004, indimenticabile. Quelle labbra morbidissime, quel fisico perfetto che ho solo desiderato accarezzare dolcemente, per non rovinare un momento del genere... I suoi occhi indimenticabili che ancor oggi mi lascian senza fiato, azzurri come il cielo, ammalianti... Quei capelli d'oro che mai scorderò e sempre amerò, ma mai torneranno miei. Ore fantastiche, seguite da pessime, ma tornando indietro rifarei tutto, anche gli errori, perchè è grazie a loro che sono io, oggi, così come la gente mi conosce e, ogni tanto, mi apprezza. Perchè lei è stata crudele, ma io non ho fatto di meglio, lo considero un conto alla pari nonostante gli insoluti, fa nulla, è passato. Mi piacerebbe solo rivederla, parlarle, fissarla negli occhi e...

Non scorderò mai quell'estate, non certo solo per lei: la vita delle Vigne era talmente movimentata, agitata, snervante. Mi è bastato un compare per mandare all'aria quella che era una compagnia consolidata, almeno a vederla da fuori. E qui torna lei, un'altra lei, ormai una donnina, Tartux!!! :D Mon amour!

Quindi lui, lui rompipalle, lui delinquente, lui deve morire. Ma basta soffermarmi su di lui. Lui ha rotto. Lui è come "Lui" dei 99 Posse, quindi non merita così tanta attenzione.

La finta rossa d'altro canto la sto sentendo ora, mi chiedo se sia una bella cosa... Massì, un bacione, a lei e a tutti i lettori. Ai lettori però con la lingua XD

3 commenti:

la Je ha detto...

allora..io capisoc di esserci in Tartux mon amour XD

ok...non posso che essere io...
la finta rossa non so se sono io o la C......a a cui ho collegato la ragazza di tutto il racconto...lui sarà.. N?
e la ragazza non bella chi è? bhooo

spillo ha detto...

Cara Je, come vedi hai capito tutto, ma non c'è bisogno che censuri i nomi ;)

La ragazza non bella, anzi, proprio cessa, è la pompinara delle Gescal...

Fan sempre piacere i tuoi commenti, fatti vedere più spesso ;)

Lario3 ha detto...

Bellissimo post!!!

Grazie mille per il commento e per gli auguri , CIAO!!!