giovedì 22 ottobre 2009

Attimi

Attimi irripetibili,
tutto finisce, lo so,
ma non voglio partire,
no,
ancora no.


Sono stati giorni difficili, a casa, fuori, al lavoro, per tanti motivi, tante ragioni, tanti problemi ed infinite domande senza risposte. Il tutto da un certo punto è positivo: non posso certo dire che mi annoi ;) Sto ascoltando "Tu lo chiami Dio", dei 99 Posse, musica scritta dai Bisca, testo esposto quasi interamente da o' Zulù, davvero una bella canzone che merita di essere, se non ascoltata, almeno letta.


Fra le tante cose che vorrei fare in questi giorni di zero tempo per me stesso e troppo spazio alle delusioni, ma, appunto, per una cosa o per l'altra non ce la faccio, intanto vedo crollare il mondo intorno a me. Maria Di Donna, che bella voce, ottima cantante: Amerika. Tornando a noi, devo ammettere che l'unico momento in cui riesco a stare davvero bene, senza pensare ad alcun problema, senza interruzioni di sorrisi, solo allegria, voglia di fare, ridere e divertirsi è quando mi trovo in compagnia di determinate persone. Sto bene con quella gentaglia, riesco davvero a distrarmi. Non dimentico Muu? ed il Gallo, che vengono sempre prima di chiunque altro (e non perché soffrano di eiaculazione precoce), ma gli impegni ci impediscono di vederci spesso, ci vorrebbe una di quelle serate ad erba e birra, solo noi tre, senza donne, senza pudore, senza necessità di crescere. Magari Martedì dai... XD

Il punto è che non c'é nulla che va bene e la maggior parte della colpa è di Antonietta Andolfo, che spero passi ogni tanto di qua in modo che leggendo possa riempirsi di vergogna.

Stasera mi aspettano 130 km in auto, almeno... Però dai, per lo meno ci sono i lati positivi. Preparo Dammene Ancora e Rap 'n Roll a palla e si parte! :)

Oggi, anzi, ieri ho iniziato a fare l'infame con chi mi sta intorno e rischia di provocarmi problemi, non per cattiveria, solo per non prendermi sempre le colpe di tutti, metto le mani avanti e cerco di pararmi le chiappe, in fondo faccio sì che vada a Cesare ciò che è di Cesare, non faccio torto ad alcuno. Allo stesso tempo però esterno la mia infinita voglia di vedere le persone star bene: la cosa fa star così anche me quando a tali persone tengo, oppure quando sono io che in un modo o nell'altro contribuisco al loro star bene.

Poi vabbè, quando il sorriso arriva da un bel viso femminile caratterizzato da occhi verdi la cosa è ancora più piacevole ;)

Quannu sentu l’energia
Cà a qua mienzu a nui se troa
Mpizzu cu la fantasia e cercu na cantata noa
E poi rria sta melodia
Me ncarezza a du se troa
E la gioia ca ete mia
Moi cu bessa la toa

Mi sto un attimo riprendendo, ci aggiorniamo appena possibile ragazzuoli ;) Intanto vi lascio a Sartana, canzone che mi ha preso tantissimo in questo periodo, di Nandu Popu (Sud Sound System).. Ciao!
Dimmi ancora cosa vuoi sapere
questo mondo è pieno di parole
vagano da sole e cercano la musica
Lo diceva un vecchio cantastorie
che cantava per il suo bicchiere
ogni pomeriggio sotto casa mia

Canticchiava di una donna che amò
che un bel dì rubò la sua felicità
sabotò i suoi figli e non tornò mai più
e lui perse la voglia di tornarsene a casa
Scese in strada cantando la vita
la gente che spera
per dare un momento di felicità
Basta,se questa è la vita
insieme al bicchiere aspetto la notte
non mi tradirà..

Dimmi ancora cosa vuoi sapere
questo mondo è pieno di parole
vagano da sole e cercano la musica
Questo mondo ormai deve gridare
altrimenti non si fa capire
meglio sussurrare al vento una poesia

Canterò alla gente intorno a me
per chi cerca ancora la tranquillità
per chi si è venduto e non comprerà più
perchè ha perso la voglia di tornarsene a casa
vive in strada,sfidando la notte
insieme a chi spera
per dare un momento di felicità
Basta se questa è la vita
io con la chitarra,giro per la terra
non mi tradirà..

Dimmi ancora cosa vuoi sapere
questo mondo è pieno di parole
vagano da sole e cercano la musica
Il destino non dovrai sfidare,no!!
meglio dedicargli una canzone
forse anche lui vuole un po' di compagnia

1 commento:

Il Massimo ha detto...

E' una fortuna che sei molto impegnato, l'erba fa bene solo alle mucche ...